Home‎ > ‎Blog‎ > ‎

Il "mare" prima della vacanza al mare!

pubblicato 13 giu 2016, 02:04 da DANIELA GASPARINI   [ aggiornato in data 13 giu 2016, 02:05 ]



E' molto frequente che quando si portano i bambini al mare, i primi 5 giorni siano impegnati a pulire nasini e a passare qualche notte in bianco perchè la tosse non dà tregua: sembra proprio che i piccini abbiano aspettato proprio quel momento per ammalarsi!

In realtà non è così!

E' l'aria salina del mare che fa effetto e inizia a pulire bronchi e polmoni, facendo espellere un sacco di muco che si era accumulato durante la stagione fredda.

Il consiglio che ha sempre dato alle mamme, e che le mamme hanno molto apprezzato, è quello di portare i bimbi in grotta e fare un ciclo di una settimana prima di partire per il mare.

Si ha così la possibilità di iniziare l'igiene dell'apparato respiratorio, che poi continuerà con il soggiorno al mare.

I benefici sono molteplici:

1) i benefici della grotta di sale si sommeranno al soggiorno al mare; la settimana fatta in grotta, (e ricordo che una seduta equivale a tre giorni di mare) aumenterà la possibilità, per i bambini, di stare bene durante il successivo inverno;

2) quanto sopra vale anche per il genitore che accompagna il bambino;

3) la famiglia potrà godersi la vacanza da subito, senza dover, appena arrivati, correre in farmacia e dal medico della spiaggia;

4) i bambini saranno più sereni perchè affrontare un cambiamento d' ambiente è già faticoso e se stanno anche male...è peggio!

5) i genitori saranno più rilassati e felici!



Comments